Dopo molti mesi in cui il movimento Ni Una Menos, nato in Argentina contro la violenza sulle donne, abbiamo visto la mobilitazione crescere e diffondersi da un capo all’altro del pianeta. L’otto marzo, in moltissime città del mondo, ci saranno iniziative e cortei.

Solidale e complice con il movimento Ni Una Menos, la Palestra Popolare Hurricane propone delle dimostrazioni al femminile di pugilato, thai boxe e autodifesa, in occasione dello sciopero globale delle donne. Lo sport fa bene al fisico e alla mente: in particolare discipline come il pugilato e la thai boxe, che offrono un allenamento completo e mescolano forza, riflessi, agilità, velocità e si rivelano un potente mezzo di inclusione ed emancipazione.

Per questo vi proponiamo delle dimostrazioni femministe e abbiamo scelto in particolare sport che rappresentano anche un ottimo strumento di autodifesa: il pugilato è uno sport popolare per eccellenza, perchè viene dalla strada e non ha bisogno di attrezzature costose per essere praticato e anche per questo che la sua storia è una storia di emancipazione e rivincita.

Siamo la minoranza meno minoranza della storia dell’umanità, ecco perchè possiamo essere il catalizzatore di ogni liberazione!

#LOTTOMARZO scioperiamo insieme! Ci vediamo alle 18.30 in piazza Duca d’Aosta

per informazioni sulla data milanese:
http://www.cantiere.org/18601/lotto-marzo-corteo-milano/

per informazioni sulle mobilitazioni in tutta italia:
https://nonunadimeno.wordpress.com/

per informazioni sul movimento globale:
http://niunamenos.com.ar/

in Senza categoria   0