Regione Lombardia lancia la “Dote Sport” e in via sperimentale mette a disposizione per quest’anno 1,6 milioni di euro, destinati ad aiutare le famiglie a sostenere il costo per le attività sportive dei propri figli.

L’iniziativa è rivolta a minori appartenenti alle famiglie residenti in Lombardia, che vengano iscritti e frequentino un corso o un’attività sportiva nel periodo settembre 2015 – giugno 2016.

 

In considerazione delle risorse a disposizione, per questa sperimentazione sarà possibile finanziare le famiglie richiedenti, in possesso dei requisiti previsti, sino a esaurimento delle risorse disponibili, sulla base della graduatoria che verrà predisposta tenendo conto dei criteri previsti dal bando.

Via al sito web

Categorie: News-