Il 22 Febbraio 2016, a Milano (città vincitrice dell’Access City Award 2016), dalle ore 17.00, presso la Sala Volte – La Cordata, si svolgerà il secondo incontro di informazione ed approfondimento inserito nell’iniziativa del progetto “Es(t)portare – Educazione, Sport e Territorio”, che vede la collaborazione di Altropallone Asd Onlus con le associazioni Slums Dunk Onlus, World Friends Onlus e con il contributo di Fondazione Cariplo.

L’incontro tratterà la tematica Sport e disabilità, con il convegno “Sport e disabilità. Buone pratiche in campo”, attraverso il racconto di esperienze di associazioni in tema di sport, disabilità ed integrazione.

L’iniziativa si rivolge alle tante associazioni che operano sul territorio, alle istituzioni, media locali, ed all’intera cittadinanza. L’incontro vede, in qualità di relatori, figure di spicco dell’associazionismo milanese e non solo, con la partecipazione del Comitato Paralimpico, associazioni che attraverso l’utilizzo dello sport promuovono pratiche inclusive rivolte principalmente a ragazzi con disabilità psico – fisiche.

Modera: Alessandra Cova – Segreteria scientifica AIPPS e esperta età evolutiva

Intervengono: Giovanni Lodetti – Presidente AIPPS e Psicoterapeuta transazionale Antonio Capoduro – Atleta e promotore di iniziative sportive Antonio Zambelli – Associazione Bresso 4 Laura Granata – Dream Team Over Limits Michele Giussani – Associazione Passi e crinali Massimiliano Castellani – Giornalista e autore del libro “SLA: il male oscuro del pallone”

Interviene inoltre: Comitato Paralimpico

 

Comunicato-stampa-Sport-e-disabilità.-Buone-pratiche-in-campo

Categorie: Eventi