Il nostro statuto recita che lo scopo primario della Nabor è:
“Educare e far crescere attraverso lo sport e l’educazione cristiana”.
Quasi 100 volontari tra allenatori e dirigenti affiancano i nostri atleti ogni giorno sui campi e nelle palestre per cercare di portare avanti gruppi di ragazzi o adulti che stiano insieme grazie allo sport e che, contemporaneamente, imparino il rispetto dei compagni, degli avversari, degli arbitri, dei tifosi.